La legge NON è uguale per tutti

10 commenti:

Urz! ha detto...

Ribadisco quanto detto su facciadabucco!

Queste strisce mi fanno sbavare tuttoooo!
Poi le lumacozze cioè quanto sono ficche!
Di nuovo e di nuovi complimentz!

:D

giors e gugu ha detto...

Grazie, Simone. Adesso mi guardo bene il tuo blog, ma già da quel poco che ho visto mi piace molto il tuo stile. Finalmente un bel segno umoristico! E basta con tutta sta bonellite che c'è in giro! Se ti va facciamo uno scambio di collegamenti: appena ho tempo ti linko e mi faccio tuo sostenitore. E se vuoi e non temi di imbavare troppo il tuo blog fallo (si può scrivere "fallo" qui?) anche tu. Che il verbo umoristico dilaghi e sbavi in ognidove!!!
A presto.
Giorgio

Urz! ha detto...

Di nuovo grazie Giorgio!
Ho visto che mi hai aggiunto anche come banner! Mi sento sbrodolare tutto!!! Ma quanto sei avanti??!?! Farò altrettanto!!
;D

giors e gugu ha detto...

Sono avanti perchè sono nato prima di te, e i capelli bianchi vorranno pur dire qualcosa! O no!?! (A volte ho dei dubbi, sui trapiantati poi... non ne parliamo proprio).
Ciao Simone , mi è piaciuto molto il titolo del tuo blog, sicchè l'ho messo in banner.
A presto.

Anonimo ha detto...

Parlate sempre male di Berlusconi, ma lui ha vinto...

anais ha detto...

...infatti , dovremmo iniziare a parlar male di quel 51% di italioti ke lo han votato!

Anonimo ha detto...

Quando vincerà alle Europee e magari diventa anche presidente della Repubblica, non so si potrà ancora fare...

giors e gugu ha detto...

Subito abbiamo pensato che per una facilità di messaggio il nostro caro Anonimo non fosse riuscito a firmarsi. Adesso comprendiamo che fa parte di quella specie di votanti che ci tiene a tenere nel segreto dell'urna la sua preferenza, anche perchè non difendere un'idea con la propria faccia, nome e cognome, può facilitare il cambio di schieramento quando ce ne sarà bisogno. E questo è un comportamento molto diffuso nel nostro paese. Ma nell'attesa di una nostra risposta disegnata e firmata nome e cognome, come siamo soliti fare, ti rilanciamo la palla Cara Anais, se vorrai anche 'sta volta tener testa a cotanto spessore retorico. Se non lo farai sarai comunque scusata.

Anonimo ha detto...

Che virulenza! Attendo con terrore l'intervento di Anais! Era solo per dialogare un po' e mettere un po' di pepe, è un blog o una cricca di amici che si fanno i complimenti tra loro? Rispetto idee e battute stile LK, che però è meglio, e rispetto voi che sarete pure integerrimi ma se non sbaglio siete anche quelli del Cattivik su Italia1 di cui fate tanta pubblicità. Non era una delle reti di Silvio??... Non avete rifiutato sdegnosamente il soldo del padrone, ma spero per voi che fossero tanti. E se vi propone di fare i cartoni delle lumache disdegnate o fate un bel compromesso e cambiate le battute?
Firmo anonimo per comodità ma la prossima volta se ci sarà prometto di trovarmi un nome di fantasia tipo Anais o Gugu o Pluto. Anche se non credo che pubblicherete questa. In quanto al cambiare fazione mi sa che tra un po' non ci sarà molta possibilità di scelta...

giors e gugu ha detto...

Caro Anonimo,
siamo i primi ad augurarci che questo spazio non si limiti unicamente ad ospitare piccoli complimenti tra amici, sebbene non vogliamo nascondere che sia una cosa che fa comunque piacere, ma che cominci a presentare i commenti ed ANCHE le critiche di chi passa di qui per caso o ne ha sentito parlare in giro per il web (lo sappiamo, la prima eventualità è quella più probabile!).
Ad ogni modo ti invitiamo, ci farebbe davvero piacere, a dare un’occhiata anche alle vignette passate, che magari non hai avuto la possibilità di visionare, per poterti rendere conto che non è che con il centro sinistra o con la sinistra toutcourt siamo stati poi così teneri e non si tratta nemmeno di qualunquismo, di dare un colpo al cerchio e uno alla botte. Nell’astio o la rabbia verso la sinistra risiede soprattutto la delusione per progetti e intenzioni miseramente naufragati; nel sarcasmo preoccupato verso Berlusconi trapela invece proprio il timore (terrore?) che i suoi progetti e intenzioni possano trovare implementazione.
Spero però che converrai con noi se riteniamo fisiologico per la satira, che più o meno compiutamente è ciò che cerchiamo di offrire ai visitatori del blog, prendere di mira il Potere, con la p maiuscola, e che nessuno, in questo momento, che dura però da ben quindici anni!!!, ne sia maggior incarnazione (anche se “liftata”, scusa, è più forte di noi! ^__^) del nostro, INCREDIBILMENTE (?) non da tutti, amato premier.
Forse siamo solo un branco di sfigati, forse siamo solo invidiosi, scegli tu, e magari se ci offrissero di fare i cartoni delle lumache cambieremmo anche le battute ma la realtà purtroppo è ben diversa e le lumache animate vivono solo in una realtà a noi parallela mentre gli insulti alla Costituzione, le offese ai Presidenti della Repubblica, le collusioni mafiose, le tangenti, i conti off-shore, i falsi in bilancio, il conflitto di interessi
continuano a spopolare concretamente in questa…